LA DIETA PERFETTA SECONDO L’AYURVEDA

1shutterstock_301796555

Ma esiste veramente una dieta perfetta? Migliaia di libri hanno trattato questo argomento con vedute spesso molto dissimili o addirittura conflittuali.

In alcune nazioni occidentali i supplementi alimentari sembrano essere diventati la dieta fondamentale.

Vitamine o alimenti integrali possono rivelarsi completamente inutili se le capacità digestive del corpo sono alterate. Dobbiamo quindi osservare l’individuo tenendo conto delle sue diversità.

L’Ayurveda sostiene l’esistenza di una dieta unica e perfetta solo per ciascuno di noi. Grazie allo studio dei fattori fondamentali per l’ayurveda tra i quali: gli elementi di base (dosha), la condizione costituzionale (prakriti) e le differenti capacità digestive (agni), etc. è possibile prescrivere una dieta specifica per ognuno di noi.

Bisogna consumare solo del cibo con un valore nutritivo adatto alla propria particolare costituzione (dosha), alle proprie caratteristiche mentali ed emotive.

(Charaka Samhita, p, XXXV)

img

UNA TRADIZIONE MILLENARIA

“La vita degli esseri viventi è cibo e tutto il mondo cerca cibo.”

Così Charaka grande saggio autore di uno dei più antichi testi sull’Ayurveda sottolineava l’importanza di una corretta dieta alimentare già nel 1500 A.C.

Egli affermava: “il corpo è il prodotto del cibo” ed aggiungeva, “le malattie insorgono allorché l’alimentazione è sbagliata. La distinzione tra salute e malattia è la stessa che esiste tra dieta equilibrata e dieta non equilibrata.

Questo principio richiama alla nostra memoria Ippocrate famoso medico greco il quale diceva: “Fate che il cibo sia la vostra medicina e che la medicina sia il vostro cibo”.

Tutto ciò ci conduce alla sacralità del cibo, al Samskara, la cerimonia del sacrificio del fuoco che l’uomo celebra quotidianamente nell’atto del nutrirsi.

Una dieta che contiene tutti i sapori è considerata la migliore perché fornisce tutte le sostanze nutrienti ai vari costituenti corporei. Non utilizzando certi sapori nella giusta quantità, utilizzandone alcuni in modo eccessivo oppure mescolando i sapori in maniera errata si avrà un’impropria utilizzazione dei sapori.

Un’alimentazione corretta è alla base di una vita sana e felice, la scelta del cibo riveste dunque un ruolo di fondamentale importanza per mantenere o ripristinare il nostro equilibrio psico-fisico.

Nome e cognome*

Email*

Oggetto

Messaggio

scopri l'alimentazione più adatta a te

CHIEDI UN CONSULTO PERSONALIZZATO

Se invece desideri seguire un percorso approfondito sull’alimentazione ayurvedica, puoi iscriverti alla scuola di alimentazione di Nadesh.