fbpx

[:it]

Chef Didier /Insegnante, Esperto di alimentazione e chef ayurvedico 


Lo chef Didier, da sempre interessato ai grandi quesiti che l’uomo si pone sulla vita, entra in contatto con la filosofia Indo vedica nel 1985 presso la comunità spirituale nella svizzera italiana, fondata dal Maestro Bhaktivedanta Swami. Da quell’incontro che gli cambierà la vita, abbraccia i voti di una vita monastica e nei successivi 15 anni si dedica allo studio dei testi sacri e alla pratica del Bhakti Yoga, uno dei quattro sentieri raccomandato dalla Bhagavad-gita per la realizzazione del se’. Nella comunità rurale a indirizzo biologico, coltiva le virtù di una vita semplice e pensieri elevati, il senso di rispetto e protezione per la terra e gli animali. Per tutti gli anni della sua presenza in comunità si reca in India per stage e ritiri spirituali negli ashram dei luoghi sacri. Durante questo periodo matura la consapevolezza della stretta relazione tra l’uomo, l’ambiente, il cibo, il suo modo di alimentarsi e dell’influenza che essa ha nello stile di vita, dovendo egli stesso convivere con problemi di salute. Attraverso gli insegnamenti della sua Maestra Gopi Prya devi, segue dei corsi interni qualificandosi nell’arte della cucina indiana e del vegetarianesimo secondo l’ayurveda. Dopo anni di pratica di servizio devozionale come cuoco, gli viene affidata la mansione di responsabile della cucina nella comunità. Durante questi anni esprime la propria conoscenza e il desiderio di condividerla, attraverso l’avvio di diversi corsi di cucina ayurvedica, nel 1998 apre un’associazione culturale no profit con un centro vegetariano a Mendrisio (Ticino).

Prosegue il suo percorso evolutivo integrando nel 2003 la formazione triennale di terapista ayurvedico, dapprima con il maestro Joytimayananda, nell’arte del massaggio ayurvedico, concludendo il corso avanzato nella scuola Nadesh, con la titolare Marina Genzini e il dottor Fabio Basalisco. Avvalendosi della sua esperienza e conoscenza, si focalizza sui consigli alimentari della tradizione culinaria ayurvedica, come strumento per prendersi cura delle persone che desiderano migliorare la qualità della propria vita.

Approfondisce il tema del Panchakarma con il dottor Marda di Pune (India) e la dott.essa Saber di Torino specializzata in dietologia e ayurveda ed elabora un sistema di purificazione ayurvedico che consente buoni risultati anche in un contesto di vita occidentale.

Attualmente è fondatore e presidente dell’ Associazione Dhanvantari, centro studi ayurveda di Lugano e collabora con la scuola Nadesh Ayurveda come consulente di alimentazione e filosofia ayurvedica.

About the Author:

Translate »