fbpx

La scuola ayurveda e i corsi

Nel corso degli anni, gli allievi si sono avvicinati alla nostra formazione per diversi motivi, ma si può dire che principalmente sono stati attratti dall’idea di fare un percorso personale, soddisfatti dalla ricchezza di contenuti spirituali a sostegno della conoscenza dell’Ayurveda.

Durante le lezioni gli allievi hanno scoperto aspetti di sé ancora inesplorati. Attraverso la pratica del massaggio hanno potuto mettersi in relazione con i propri compagni in un modo amorevole, calmo e sereno. Allo stesso tempo si sono accorti che in quell’esperienza la loro pace, la loro compassione e la tenerezza erano sentimenti che si dilatavano anche all’interno della loro vita.

Spesso si pensa che l’approccio terapeuticosia un fluire di cose “buone” che in maniera unidirezionale vanno dal terapista all’assistito, caricando positivamente quest’ultimo e scaricando il povero terapista.

In realtà situazioni di quel tipo si verificano molto raramente. Il più delle volte avviene uno scambio nel quale ciascuno dei due condivide l’esperienza. Qualsiasi siano le emozioni, ciò che rende lo scambio nutriente è il rapporto di fiducia e di desiderio comune di quiete e serenità.

COS’E’ CAMBIATO OGGI

Dal 2015, in Svizzera, l’Ayurveda è stata riconosciuta come una medicina complementare a tutti gli effetti. Sono state individuate 2 figure professionali che possono esercitare nel campo dell’Ayurveda come operatori sanitari:

  1. Il Naturopata in Ayurveda – che è autorizzato a fare diagnosi, ad impostare una terapia e ad intervenire anche in casi di patologie gravi.
  2. Il Terapista Ayurvedico – che è autorizzato a praticare trattamenti terapeutici e ad esercitare in maniera autonoma, dando consigli sullo stile di vita, sull’alimentazione e sulla pratica dello yoga. Il Terapista Ayurvedico, come tutti i terapisti delle discipline complementari, dovrà osservare alcune limitazioni volte a rassicurare l’assistito. (link alle pagine del metodo)

IL NOSTRO IMPEGNO

La Scuola Nadesh già da molti anni prepara il Terapista Ayurvedico e, dal 2006, i suoi programmi aderiscono ai criteri ideati e formulati dall’RME. Tutt’oggi i nostri allievi, in regola con le disposizioni cantonali, possono esercitare la libera professione in ambito sanitario.

Negli ultimi anni, condividendo e sostenendo le scelte federali, il nostro impegno si è focalizzato sull’ottenimento dell’accreditamento federale. Un modo per coronare 14 anni di formazione ayurvedica e per dare ai nostri allievi un diploma di grande valore professionale. I nostri programmi sono già conformi alle direttive dell’OML TC e l’accreditamento federale della scuola sarà il prossimo passo.

Rimanendo fedeli a chi sceglie la nostra formazione (spesso persone adulte con il fermo desiderio di dare una svolta alla propria vita) il percorso è pensato in modo da poterlo comporre secondo le proprie disponibilità economiche e i propri tempi.

COM’E’ ORGANIZZATA LA NOSTRA SCUOLA

Chiunque può iscriversi ai seguenti moduli, senza conoscenze pregresse e senza doversi impegnare nel proseguire nell’intera formazione

MODULO 1 – Massaggio ayurvedico e la teoria dei Tri Dosha 

MODULO 4 – Alimentazione e cucina ayurvedica

MODULO 5 e 6 – Medicina Accademica

MODULI 2 e 3 – Questi moduli sono già specialistici e permettono all’allievo di accedere ai saperi e alle competenze dell’ayurveda che lo abiliteranno ad esercitare la professione di Terapista Ayurvedico 

MODULO TRONCO COMUNE – Dopo aver frequentato i moduli 5 e 6 è possibile iscriversi a questo ultimo modulo di Medicina Accademica che permetterà all’allievo di avere un diploma federale per la parte di Tronco Comune. Questo diploma federale sarà indispensabile sia per la figura di Terapista ayurvedico che per quella di Naturopata in Ayurveda 

MODULI TITOLO DEL MODULO DURATA ORE TOTALI CONTATTO/STUDIO A CASA
MODULO 1

 

TEORIA DEI TRI DOSHA E MASSAGGIO AYURVEDICO ANNUALE 250 150/100
MODULO 2 ANATOMIA FISIOLOGICA AYURVEDICA E IL PIANO ENERGETICO – SWASTAVRITTA ANNUALE 250 150/100
MODULO 3 FORME DELL’ESAME OBIETTIVO – TERAPIA – SVILUPPO DELLA PROFESSIONE ANNUALE 250 150/100
MODULO 4 NUTRIZIONE E CUCINA AYURVEDICA – CONOSCENZA DEGLI ALIMENTI E APPRENDIMENTO DI UN PIANO NUTRIZIONALE PERSONALIZZATO BIENNALE 250 150/100
MODULO 5

E MODULO 6

MEDICINA ACCADEMICA SECONDO LE RICHIESTE DELL’RME E DELL’OML-TC BIENNALE 280

278

128/94/58 (studio assistito)

128/94/58 (studio assistito)

MODULO TRONCO COMUNE MEDICINA ACCADEMICA

COMPLETAMENTO DELLE MATERIE PER IL TRONCO COMUNE

ANNUALE 394 176/94/126 (studio assistito)

NUOVO CALENDARIO CORSI 2019/2020

FISSA UN COLLOQUIO CONOSCITIVO PRESSO LA NOSTRA SEDE IN VIA PRADELLO 23, LUGANO

Al termine del corso l’allievo saprà utilizzare le tecniche di base del massaggio ayurvedico per riequilibrare i tri dosha, energie dalle quali dipende il nostro benessere psico fisico.
Al termine viene rilasciato un attestato riconosciuto dal RME.

Con questi 2 livelli l’allievo entra nel profondo della conoscenza ayurvedica, si immerge nella cultura e nella filosofia vedica. Imparerà ad utilizzare la vasta gamma di strumenti che l’ayurveda propone, dai prodotti, alla capacità di diagnosi, ai trattamenti ayurvedici.

Durante gli incontri, teorici e pratici, i partecipanti conosceranno la propria tipologia ayurvedica e la dieta più adatta al loro stato di salute. Nello stesso tempo, impareranno a capire come soddisfare le esigenze delle persone per cui cucinano.

Con questo corso gli allievi avranno la possibilità di accostarsi ad una disciplina che può migliorare la qualità della propria vita e delle persone che stanno loro intorno. Durante gli incontri praticheranno il massaggio che poggia le fondamenta sullo scambio, attraverso il quale si può entrare in una comunicazione calma, serena e profonda

Questi corsi nascono dall’esigenza di fornire una formazione completa nelle terapie complementari. Negli ultimi anni le nuove normative hanno reso indispensabile la preparazione nella medicina accademica. I corsi di Nadesh trattano la questa materia senza dimenticare che gli allievi hanno scelto la via delle cure complementari.

Translate »