fbpx

Una ricetta ayurvedica estratta dal corso di alimentazione per riequilibrare la tipologia Kapha.

Ingredienti
2
bietole medie
2 spicchi d’aglio
1 C di olio di oliva extra
1 c. di semi di cumino dei prati (karvi)
1 c. di semi di senape nera
1 c. di zenzero in polvere

Salgemma qb

 

Note:( ricetta per 4-5 persone)

 

Preparazione

Lavate e tagliate a cubetti le patate (se novelle e biologiche potete lasciare la buccia). No patate farinose.

Pulite e lavate le coste e tagliatele a striscioline.

In una pentola mettete un cucchiaio di olio di oliva.
Aggiungete l’aglio, poi i semi di cumino e subito dopo i semi di senape.
Lasciate scaldare le spezie fino a che i semi di senape scoppiettano.
A questo punto aggiungete le patate, lasciatele rosolare un attimo e poi aggiungete un po’ d’acqua per evitare che si brucino.

Dopo di che potete aggiungere lo zenzero in polvere e subito dopo le biete.
Mettete un coperchio e lasciate appassire un po’ le biete.

Quando si saranno ridotte di volume, facendo attenzione che non si brucino prima, aggiungete un po’ d’acqua e lasciate le verdure a stufare lentamente, fino a quando sono pronte.

Servitele ben calde.

About the Author:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *